Identificazione e classificazione di armi, munizioni, bossoli e proiettili

 

IDENTIFICAZIONE E CLASSIFICAZIONE

 

Nella fase di Identificazione e Classificazione di armi, bossoli e proiettili assume una fondamentale importanza l’esame delle superfici degli stessi, sulle quali sono rilevabili specifiche particolarità che portano alla individuazione sia della individualità di classe sia della individualità d’arma:

Caratteristiche di classe d’arma: sono le impronte lasciate sul bossolo ovvero sul piano del fondello e nella gola del bossolo da:

  1. percussore (cratere di percussione);
  2. piano della faccia della culatta-otturatore;
  3. unghia estrattrice;
  4. espulsore;
  5. rigature della canna come verso (destrorso o sinistrorso), inclinazione (andamento elicoidale) e passo, ovvero la larghezza del letto dei solchi e la distanza tra gli stessi.

Dal loro confronto si possono accertare quali sono gli elementi che identificano il tipo di arma (es. Beretta, Glock, Tanfoglio, S&W, Ruger, etc.)

 

Caratteristiche d’individualità d’arma: sono le impronte lasciate da micro tracce e micro strie presenti all’interno delle impronte di classe d’arma. Dal loro confronto si possono accertare quali sono gli elementi ripetitivi per posizione e forma che identificano proprio l’arma che è stata utilizzata nel delitto oggetto di indagine.

 

Individuare le impronte caratteristiche di classe d’arma e di individualità d’arma (strie e microstrie) lasciate sul bossolo e/o sul corpo cilindrico del proiettile a seguito della deflagrazione della cartuccia nella camera di scoppio significa verificare, contestualmente, se i reperti ritrovati sulla scena del crimine siano connessi, non solo al reato oggetto di indagine, ma anche, eventualmente, ad altri fatti delittuosi commessi in precedenza.

E questo grazie proprio alle caratteristiche di singolarità d’arma.

 

 

Copyright © 2017

Diritto d´autore e proprietá intellettuale

 

Tutto ció che é riportato su di questo sito web, documentazione, contenuti, testi, immagini, il logo, il lavoro artistico e la grafica sono di proprietá della nostra societá, sono protetti dal diritto d´autore nonche dal diritto di proprietá intellettuale. Sará quindi assolutamente vietato copiare, appropriarsi, ridistribuire, riprodurre qualsiasi frase, contento o immagine presente su di questo sito perché frutto del lavoro e dell´intelletto dell´autore stesso.

 

É vietata la copia e la riproduzione dei contenuti e immagini in qualsiasi forma.

É vietata la redistribuzione e la pubblicazione dei contenuti e immagini non autorizzata espressamente dall´autore.

 

Copyright © 2017 · Investigazioni Scientifiche Forensi - isf-italia.it · all rights reserved.

Contatti

 

info@isf-italia.it

Dott. Ermanno Musto

Cell.: +39 3474502884

C F: MSTRNN66A23F880I